“Il monitore come prosecuzione dello sguardo genitoriale”, incontri a Gragnano e Bobbio

Ciclo di incontri informativi per i familiari di persone disabili, ultimi appuntamenti per l’iniziativa promossa dalla Fondazione Pia Pozzoli – Dopo di Noi, in collaborazione con il Distretto di Ponente.

L’organizzazione di un’attività di informazione, rivolta alle famiglie, è previsto dalla legge 112 sul “Dopo di Noi” e rappresenta l’attuazione di quanto disposto in merito dal Piano Sociale e Sanitario 2017-2019.

“Il Monitore come prosecuzione dello sguardo genitoriale” è il tema affrontato dalla psicologa Ilaria Fontana, collaboratrice della Fondazione Pia Pozzoli, durante gli incontri in programma il 16 ottobre a Gragnano dalle ore 10 alle 11 e 30, nel Municipio, e il 17 ottobre a Bobbio dalle ore 10 alle 11 e 30, nella Sala Riunioni dell’Unione Montana in via Garibaldi, 48.

La dottoressa Fontana parlerà della tutela della persona disabile nell’arco della vita attraverso la figura del “monitore”, trait d’union tra famiglia d’origine e servizi.

Per informazioni: cell. 366.9533096 – info@fondazionepiapozzoli.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.