‘La vita è sinfonia’, concerto il 3 dicembre in San Savino

“La vita è sinfonia”, concerto in San Savino per la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità
In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, domenica 3 dicembre alle 16, la Fondazione Pia Pozzoli ‘Dopo Noi’ organizza un concerto in San Savino.

La conferenza stampa del 27 novembre in Comune

La conferenza stampa del 27 novembre in Comune

Si esibiranno la Sunday Orchestra, diretta da Fabrizio Francia e il duo acustico Luigi Milani e Davide Cignatta.

L’iniziativa, che vede il patrocinio dell’amministrazione comunale, è stata presentata a Palazzo Mercanti da Vittoria Albonetti, presidente della Fondazione Pia Pozzoli, dall’assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati, insieme a Lucia Cervato, consigliera della Fondazione, e Maurizio Montanari presidente Afagis.

“Ringrazio la Fondazione Pia Pozzoli per aver organizzato questa iniziativa, che offre l’occasione di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti delle persone con disabilità – afferma l’assessore Sgorbati -. L’amministrazione comunale presta e presterà sempre particolare attenzione nei confronti delle esigenze delle persone disabili, per ridurne il più possibile i disagi’.

La giornata internazionale delle persone disabili è istituita dall’assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1992, e il tema scelto quest’anno è la ‘Trasformazione verso una società sostenibile e resiliente per tutti’.

“Il tema della resilienza suggerisce un’importante riflessione su come la disabilità, che crea smarrimento e difficoltà, possa diventare una sfida e un’opportunità positiva per la persona disabile, per la sua famiglia e per la società” ricorda la presidente Albonetti.

‘Il concerto del 3 dicembre vuole essere un’occasione di incontro e di integrazione con tutta la comunità piacentina, attraverso il linguaggio universale della musica, insieme ad alcune letture, vogliamo creare un momento di condivisione fra tutti i presenti – continua la presidente Albonetti -. Lo slogan dell’iniziativa è ‘La vita è sinfonia’: come la sinfonia è un complesso armonico di sonorità differenti, così nella vita le persone hanno risorse e abilità differenti che, se si creano condizioni sociali e culturali adeguate, possono armonicamente coordinarsi e integrarsi’.

‘Ringraziamo gli artisti, Fabrizio Francia e Giovanna Solinas della Sunday Orchestra, Luigi Milani e Davide Cignatta, che si esibiranno gratuitamente e don Giampiero Franceschini, che ha dato la disponibilità ad accoglierci in San Savino’.

‘Il concerto rappresenta l’occasione di poter ascoltare buona musica insieme ai nostri ragazzi – sottolinea Lucia Cervato – oltre ad essere un momento di ritrovo delle associazioni, in modo da sentirci parte integrante della comunità piacentina’.
‘Per i nostri ragazzi la musica è molto importante – conclude Maurizio Montanari –. Ho scoperto infatti che a loro non solo piace molto ascoltala, ma rappresenta anche un modo di integrarsi’.

L’appuntamento quindi è per domenica 3 dicembre alle 16, nella basilica di San Savino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.